Crea sito
Offrimi un caffè

uova

Oggi a pranzo li ho mangiati, nemmeno il tempo di toglierli dalla padella già finiti. (ecco perchè solo la foto della mia padella “Stone” in pietra e non del piatto). Una pietanza che si sposa con le carni rosse e di maiale da contorno sostanzioso. Accompagnarli con un vino rosso di Librandi doc calabrese. Le uova lo rendono anche un secondo piatto da mangiare preferibilmente a pranzo visto la pesantezza dei peperoni.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 peperoni verdi a cornetto
  • 3 uova di giornata
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

  PROCEDIMENTO: Lavare bene i peperoni sotto l’acqua corrente. Tagliarli a tocchetti dopo averli privati dei semi.  In una padella antiaderente mettere dell’olio extravergine di oliva, farlo riscaldare e versarvi i peperoni. Unire il sale e farli friggere per circa 20 minuti, fino a quando non diventeranno appassiti. Una volta cotti i peperoni, unirvi le uova intere e mescolate per pochi minuti finché anche queste ultime saranno cotte.

Continua a leggere

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 1 bicchiere di olio di semi di girasole
  • 300 gr di farina
  • 50 gr di fecola di patate
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 barattolo di amarene sciroppate
  • 500 gr di crema pasticcera
  • 200 ml di panna per dolci

Procedimento:

In una ciotola capiente sbattere le uova intere con lo zucchero fino a quando diventano spumose. Unire l’olio, la farina, la fecola, un pizzico di sale e la bustina di lievito. Versare il composto in uno stampo rotondo di 30 cm di diametro. Infornare a 180 ° per circa 40 minuti a forno ventilato. Una volta cotta la torta lasciarla raffreddare.

In una terrina mescolare la crema pasticcera fredda con la panna montata ed aggiungere le amarene sminuzzate, lasciandone un po’ da parte per la decorazione. Dividere la torta in due ed inzupparla con lo sciroppo delle amarene diluito con un po’ di acqua. Farcire al centro con più della metà della crema. Ricoprire la torta con la restante crema sia sopra che sul bordo e guarnire con il resto delle amarene intere.

Continua a leggere

panini-rustici-finale

Ingredienti per l’impasto:

  • 500 gr di farina
  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 100 ml di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 gr di Prosciutto cotto
  • 100 gr di asiago
  • Wurstel
  • 100 gr di emmenthal

PROCEDIMENTO:

In una ciotola capiente versare la farina con il lievito sciolto nel latte tiepido e lo zucchero ed impastare il tutto. Unire le uova ed il sale e continuare ad impastare. Infine, unire il burro ammorbidito e tagliato a pezzettini, continuando ad impastare fino a completo assorbimento. Far lievitare per 2 ore. panini-rustici-forno

Nel frattempo tagliare il prosciutto, i wurstel ed i formaggi a pezzetti. Fare i panini prendendo un po’ di impasto e riempiendoli una metà con prosciutto e asiago e l’altra metà con wurstel ed emmenthal. Disporli su di una teglia con della carta forno. Farli lievitare per 1 ora ed infornarli a 180° per circa 15/20 minuti.

 

 

Continua a leggere

Pastiera

Ingredienti per 1 pastiera

 

  • 250 gr di Farina
  • 100 gr di Burro
  • 100 gr di Zucchero
  • 1 Uovo intero ed 1 tuorlo
  • Sale 1 pizzico
  • Buccia d’arancia
  • 250 gr di Ricotta vaccina
  • 200 gr di Crema pasticcera
  • 200 gr di Zucchero vanigliato
  • 3 Uova intere
  • Grano precotto 250 gr
  • 200 ml di Latte
  • 1 Fialetta di fiori d’arancio
  • Pera candita 50 gr

 

PROCEDIMENTO:

Per il ripieno, versare il grano nel latte e mettere a cuocere sul fuoco fino a che non diventa tutto cremoso. Lasciar raffreddare. Nel frattempo amalgamare la ricotta con lo zucchero vanigliato fino a rendere la ricotta bella liscia. Poi poco per volta, aggiungere al composto di zucchero e ricotta il grano precotto, sempre amalgamando con la frusta, le 3 uova intere, la crema pasticcera classica, la pera candita a cubetti, un cucchiaino di acqua di fior di arancio, un bicchierino di latte e continuare ad amalgamare tutto.

Per la pasta frolla, disporre a fontana la farina sulla spianatoia e ponete al centro lo zucchero, il burro ammorbidito e tagliato a pezzettini, le uova, la buccia d’arancia ed un pizzico di sale. Impastare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per mezz’ora.

Foderare una teglia di alluminio con una parte della pasta frolla, lasciando i bordi alti. Versare all’interno il ripieno preparato e ricoprire la superficie con delle strisce di pasta frolla avanzata. Cuocere la pastiera in forno ventilato a 150 ° per circa 1 ora.

Pastiera

Continua a leggere

Cuculi-di-Pasqua

INGREDIENTI:

 

  • 1 kg di farina
  • 7 uova
  • 300 gr di zucchero
  • 100 ml di latte tiepido
  • 100 gr di strutto o margarina
  • 2 lieviti di birra
  • La buccia di 1 limone grattugiata
  • La buccia di 1 arancia grattugiata
  • 1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO:

Sulla spianatoia disporre la farina a fontana, versarvi le uova, lo zucchero, lo strutto o margarina, i lieviti sciolti nel latte, il sale e la buccia grattugiata di un limone ed un arancio, amalgamandoli man mano. Impastare con le mani fino ad ottenere un composto compatto. Dare la forma desiderata ai cuculi e lasciar lievitare tutta la notte. Il mattino seguente infornare a 180° finché saranno ben dorati.

Cuculi-di-Pasqua

Continua a leggere
Flag Counter
Cosa mangiamo oggi ?

Pan brioche energetico

Oggi Giallo Peperone vi propone una ricetta perfetta per la prima colazione e una merenda pomeridi ...

Mi trovate anche qui
Ricercadiricette.it
Mi trovate anche qui
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette