Crea sito
Offrimi un caffè

lievito

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 Kg. di farina
  • 400 gr. di patate
  • 450 ml di acqua tiepida
  • Sale
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 panetto di lievito di birra (25 gr.)
  • Olio di semi di girasole
  • 300 gr. di Caciocavallo silano
  • Salsa di pomodoro ristretta
  • 1 etto di Prosciutto cotto
  • 1 vasetto di Alici sottolio

Preparazione:

Lavare le patate, metterle in una pentola con dell’acqua e cuocerle. Sbucciarle, passarle allo schiacciapatate e lasciarle raffreddare. In una ciotola capiente disporre la farina, fare un buco al centro e versarvi le patate schiacciate, il lievito sciolto nell’acqua con lo zucchero, ed il sale. Impastare bene il tutto. L’impasto deve risultare piuttosto morbido ma allo stesso tempo maneggiabile. Rovesciare l’impasto sulla spianatoia, fare dei filoni e formare delle palline di circa 50 gr. per i cullurielli e di circa 80 gr. per i panzerotti. Ricoprire le palline con un canovaccio ed una coperta molto calda e riporle in un luogo caldo per 2 o 3 ore, finché non raddoppiano di volume.

Per i cullurielli: mettere sul fuoco vivo una padella grande e profonda con abbondante olio. Prendere una pallina e formare un buco al centro, rigirando con il manico di un cucchiaio di legno. Fare dorare i cullurielli prima da un lato e poi dall’altro e con un mestolo forato scolarle e disporle via via sulla carta assorbente.

Per i panzerotti: prendere una pallina disporla sulla spianatoia ed appiattirla con le dita fino a diventare un disco. Disporvi sopra 2 filetti di alici e del caciocavallo sbriciolato e richiudere a mezzaluna. Utilizzare questo procedimento per metà delle palline (a seconda dei gusti). Con il resto delle palline formare altri panzerotti, ponendo su un lato dei dischi un cucchiaino colmo di sugo di pomodoro ristretto, un pò di caciocavallo sbriciolato ed un po’ di prosciutto cotto. Inumidirvi le dita nell’acqua e bagnate i bordi di metà disco, in modo che durante la frittura i panzerotti non si aprano e premete bene per chiudere i panzerotti formando una mezzaluna. Ponete sul fuoco una pentola con abbondante olio  di semi. Non appena caldo calatevi i panzerotti e lasciateli dorare.

Consiglio: friggete prima i panzerotti con le alici ed il caciocavallo e poi quelli con il sugo, il caciocavallo ed il prosciutto, poiché qualcuno di questi ultimi potrebbe aprirsi e sporcare l’olio.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 Kg. di farina
  • 2 uova intere
  • Mezzo bicchiere di olio evo
  • 2 cucchiai rasi di sale
  • 500 ml di acqua tiepida
  • 2 lieviti di birra
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • Scarola con capperi e olive
  • 200 gr. di fontina
  • 200 gr di emmenthal

Preparazione:

Mettere in una ciotola la farina, le uova, il sale, l’olio ed il lievito sciolto nell’ acqua tiepida con lo zucchero. Impastare il tutto e stendere metà dell’impasto in una teglia antiaderente, unta con un po’ di olio. Disporvi sopra la scarola ed i formaggi tagliati a fettine. Spennellare un po’ di olio su della carta forno e stendervi il resto dell’impasto. Capovolgere la carta forno e ricoprire il composto. Infornare a forno ventilato a 180° per circa 35/40 minuti.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di farina
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 300 gr di zucchero
  • 50 gr di cacao amaro
  • 125 di burro
  • 30 gr di mandorle tritate fini
  • 3 uova
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • confettura di albicocche
  • zucchero a velo
  • panna montata per dolci
  • cioccolata fondente

Preparazione:

Lavorare bene il burro morbido con lo zucchero, quindi unire le uova una alla volta, poi la farina e la fecola a pioggia ed il cacao sciolto nel latte. Per ultime le mandorle ed il lievito. Imburrare e infarinare una tortiera, versarvi il composto ed infornare in forno a 180° per 40 minuti. Attendere 10 minuti prima di aprire il forno. Servire la torta spolverata con zucchero a velo oppure farcita con panna montata. Per i piu’ golosi, tagliare la torta a metà e spalmare con confettura di albicocche. Successivamente unire i due dischi e ricoprire la torta con cioccolato fondente fuso a bagno maria, con qualche cucchiaio di panna liquida o latte.

 

Pizza_rustica_nonnaRosaria

Ingredienti per 8 persone

  • 1,5 kg di farina tipo 00
  • 2 cubetti di lievito
  • acqua quanto basta
  • 1/2 bicchiere di olio di oliva extravergine
  • 3 o 4 uova a seconda della grandezza dell’ uovo stesso
  • sale quanto basta
  • 300 gr di prosciutto cotto
  • 100 gr di fontina
  • 100 gr di provolone
  • 100 gr di emmenthal

Preparazione:

Impastare la farina, l’ acqua e il lievito, in modo che diventi un impasto molto duro che assomigli a quello della pasta fatta in casa. Far lievitare  1 ora,  successivamente unire l’ olio, le uova e il sale e impastare nuovamente. Farcire le pizze con il prosciuto cotto e i formaggi tagliati precedentemente a fette e far lievitare per altre 2 ore. Infornare nel forno precedentemente riscaldato a 200° per circa 30 minuti.

Pizza_rustica_nonnaRosaria

 

Flag Counter
Cosa mangiamo oggi ?

SPAGHETTI CON LE COZZE

Oggi bella giornata di sole, temperatura piacevole e mia moglie mi delizia con questo spettacolare s ...

Mi trovate anche qui
Ricercadiricette.it
Mi trovate anche qui
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette