Crea sito
Offrimi un caffè

cozze

Oggi bella giornata di sole, temperatura piacevole e mia moglie mi delizia con questo spettacolare spaghetto a base di pesce. Le cozze le tanto odiate cozze, donne poco attraenti che ci balzano improvvisamente davanti, stile film del tanto amato fantozzi. Bhe, scusate stavo sbagliando riflessione questo è un post di ricette 🙂

Ecco a voi la ricetta del giorno!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 kg e mezzo di cozze pulite
  • 250 gr di pomodoro pelato
  • 1 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo tritato
  • Peperoncino calabrese macinato
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio evo q.b.

PROCEDIMENTO:

A

Mettere le cozze pulite in una pentola con il coperchio e posizionatela sul fornello a fuoco vivo. Di tanto in tanto agitate la pentola per mescolare le cozze fino a quando non saranno ben schiuse.

Aprire-le-cozze-a-caldo.jpg
foto tratta da ButtaLaPasta

B

A questo punto togliere le cozze dal fuoco, farle raffreddare e toglierle dal guscio. Colare il liquido delle cozze con un panno sterile disposto su di un colino, per filtrare tutti i residui di sabbia.


foto dell’autore

C

In una padella mettere un pò di olio extravergine di oliva ed aggiungere il prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino calabrese anch’esso tritato e lo spicchio d’aglio schiacciato con lo schiaccia aglio.

foto dell’autore

D

Far soffriggere per pochi secondi ed unire le cozze sgusciate. Far cuocere per qualche minuto ed unire il vino bianco. Lasciare sfumare il vino e poi aggiungere il pomodoro pelato spezzettato. Far cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un pò di liquido delle cozze.


foto dell’autore

foto dell’autore

foto dell’autore

foto dell’autore

E

Cuocere gli spaghetti in acqua bollente e toglierli piuttosto al dente. Versarli nella padella e farli mantecare per pochi minuti nel sugo delle cozze.


foto dell’autore

Impiattare e servire.


foto dell’autore

Continua a leggere

Carbonara_di_cozze

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 4 uova
  • 50 gr di parmigiano reggiano
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • Sale
  • Olio evo
  • Pepe nero macinato

 

PROCEDIMENTO:

Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna della conchiglia per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo con la lama di un coltello. Mettere le cozze in una pentola capiente e portarle sul fuoco vivace. Aspettare che si aprano, mescolando di tanto in tanto. Sgusciare le cozze e filtrare un pò del liquido di cottura. In una padella versare l’olio evo e lo spicchio d’aglio, facendolo rosolare per alcuni istanti. Versare le cozze con il liquido di cottura e far cuocere per 5 minuti. Aggiungere il vino bianco e lasciar evaporare. Nel frattempo, in una ciotola sbattere le uova con il parmigiano ed il pepe nero. Cuocere gli spaghetti, scolarli e versarli nella padella con le cozze. Unire il contenuto della ciotola e mantecare il tutto per 5 minuti a fuoco medio.

Carbonara_di_cozze

Ingredienti per 6 persone

  • 1 kg di patate
  • 500 gr di farina
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • un po’ olio di oliva extravergine
  • sale

Ingredienti per il condimento

  • salsa di pomodoro 300 gr
  • 100 gr di cozze
  • 100 gr di calamari
  • 100 gr di vongole
  • 100 gr di gamberi
  • olio extravergine
  • prezzemolo
  • aglio
  • peperoncino calabrese
  • sale
  • 1 bicchiere di vino bianco

Preparazione:

Schiacciare le patate in una terrina e aggiungere la farina, le uova, il parmigiano, l’ olio e impastare il tutto. Quindi, dividete l’impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie  infarinata. Praticate le caratteristiche rigature degli gnocchi facendo scivolare ogni gnocco sulla forchetta e schiacciando un po. Versate le cozze in una pentola senza aggiungere alcun condimento, poi mettete la pentola sul fuoco vivo e copritela. Cuocete le cozze per qualche minuto, scuotendo di tanto in tanto la pentola. Se aprite vedrete che le cozze inizieranno ad aprirsi, continuate a cuocere fino a che saranno tutte aperte, o meglio la quasi totalità delle medesime sarà aperta. A questo punto, togliete le cozze dalla pentola, eliminando quelle che non si saranno aperte, filtrate il liquido di cottura e conservatelo. Lo stesso procedimento attuatelo per le vongole. Pulite i calamari e tagliateli a quadratini. Pulite i gamberi e tagliategli a pezzettini. Con le teste dei gamberi fate un fumetto di pesce  e filtratelo. Inserire in una padella l’ olio, un trito di aglio peperoncino e prezzemolo e far soffriggere. Aggiungere poi i polipi e far cuocere per 10 minuti. Unire pesci il vino lasciandolo evaporare. Unire, infine, la salsa di pomodoro ed il sale e lasciar cuocere per almeno 1 ora aggiungendo di tanto in tanto il liquido di cottura delle cozze e vongole e il fumetto fatto con le teste dei gamberi . Trascorsa l’ ora unire le cozze, le vongole e i gamberi e far cuocere per 5 minuti. Nel frattempo cuocere gli gnocchi in acqua bollente e scolarli appena vengono a galla. Metterli nella pentola con il sugo e mantecarli sul fuoco. Alla fine guarnire con del prezzemolo fresco. Si consiglia di servire in una cialda di parmigiano reggiano a forma di coppetta per la macedonia.

Flag Counter
Cosa mangiamo oggi ?

Pizza con patate ed emmenthal

Ingredienti per 1 pizza:  350 gr di Impasto base per la Pizza casareccia  3 patate gran ...

Mi trovate anche qui
Ricercadiricette.it
Mi trovate anche qui
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette