Crea sito
Offrimi un caffè

Pizze e Torte Salate

 

 

Pizza_prosciutto_e_funghiprimajpg

Ingredienti per 1 pizza:

  • 350 gr di Impasto base per la Pizza casareccia
  • 200 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta
  • Funghi champignon sottolio
  • 100 gr di Caciocavallo silano
  • Pomodori pelati
  • Origano
  • Sale
  • Olio evo

PROCEDIMENTO:

Prendere l’impasto per la pizza casareccia e stenderlo nella teglia unta con un po’ di olio evo. Tagliare a cubetti il prosciutto cotto e grattugiare il caciocavallo ad una grattugia dai buchi larghi. Tagliare i pomodori pelati a pezzettini e condirli con un po’ di olio evo, sale e origano. Versare sulla pasta della pizza i pomodori conditi, in modo uniforme, e farcire con il prosciutto cotto, i funghi ed il caciocavallo.Infornare a forno statico preriscaldato a 250° per circa 20 minuti.

Pizza_prosciutto_e_funghi

Impasto Pizza

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di farina
  • 550 ml di acqua tiepida
  • 2 bustine di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio colmo di Sale
  • 1 cucchiaino colmo di zucchero
  • Olio evo

PROCEDIMENTO:

Versare il contenuto delle bustine di lievito in acqua tiepida, mescolare bene, aggiungere lo zucchero e lasciar riposare per 10 minuti, fino a quando si sarà formata un abbondante schiuma. Nell’impastatrice o in una ciotola con il coperchio, versare la farina, il sale ed il composto schiumoso. Impastare bene per 10 minuti. Far lievitare per 2 ore richiudendo con il coperchio. Impastare di nuovo il tutto per 5 minuti e far lievitare per altre 2 ore. Prendere l’impasto ottenuto e dividerlo in tre parti uguali. Ungere 3 teglie (misura 35x 35) con un po’ di olio evo e stendervi sopra l’impasto appiattendolo con le mani. Farcire a piacere ed infornare a forno preriscaldato a 250° per circa 20 minuti.

Impasto Pizza

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 600 gr di farina
  • 2 uova
  • 250 ml di latte tiepido
  • 70 ml di olio
  • 10 gr. di zucchero
  • 15 gr. di sale
  • 1 panetto di lievito di birra (25 gr.)
  • 200 gr di Prosciutto cotto
  • 100 gr. di salame Napoli
  • 300 gr. di emmenthal

Preparazione:

In una ciotola o nell’ impastatrice versare la farina, il sale, l’olio, 1 uovo ed un albume, il lievito sciolto nel latte con lo zucchero. Impastare bene il tutto e lasciar lievitare per 1 ora e mezza. Nel frattempo, tagliate a pezzetti il formaggio, tagliate in quattro le fette di salame e sminuzzate il prosciutto cotto. Dividere l’impasto in tre parti uguali. Col mattarello stendete ogni pezzo di impasto formando un rettangolo piuttosto sottile, farcite ogni parte di pasta in questo modo: mettete il prosciutto cotto su una parte della pasta, aggiungete dadini di formaggio Treccia_rustica_Riempimento

poi sigillate tutt’ attorno e piegate la pasta su se stessa fino ad avere un cilindro, farcite la seconda parte di pasta, con salame e formaggio ed infine la terza con salame e prosciutto insieme e formaggio.In questo modo avrete formato tre cilindri più o meno uguali

Treccia_rustica_Riempimento2congiungeteli ad un’estremità premendo bene e procedete ad intrecciare formando, appunto, una bella treccia. Sollevatela e trasferitela su di una teglia antiaderente ricoperta di carta forno. Ricoprite la teglia con un canovaccio ed una coperta e lasciate lievitare per 2 ore in luogo caldo. Cuocere a 190° a forno statico per circa 40 minuti.Treccia_rustica_post_forno

Treccia_rustica_piatto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 1 Kg. di farina
  • 400 gr. di patate
  • 450 ml di acqua tiepida
  • Sale
  • ½ cucchiaino di zucchero
  • 1 panetto di lievito di birra (25 gr.)
  • Olio di semi di girasole
  • 300 gr. di Caciocavallo silano
  • Salsa di pomodoro ristretta
  • 1 etto di Prosciutto cotto
  • 1 vasetto di Alici sottolio

Preparazione:

Lavare le patate, metterle in una pentola con dell’acqua e cuocerle. Sbucciarle, passarle allo schiacciapatate e lasciarle raffreddare. In una ciotola capiente disporre la farina, fare un buco al centro e versarvi le patate schiacciate, il lievito sciolto nell’acqua con lo zucchero, ed il sale. Impastare bene il tutto. L’impasto deve risultare piuttosto morbido ma allo stesso tempo maneggiabile. Rovesciare l’impasto sulla spianatoia, fare dei filoni e formare delle palline di circa 50 gr. per i cullurielli e di circa 80 gr. per i panzerotti. Ricoprire le palline con un canovaccio ed una coperta molto calda e riporle in un luogo caldo per 2 o 3 ore, finché non raddoppiano di volume.

Per i cullurielli: mettere sul fuoco vivo una padella grande e profonda con abbondante olio. Prendere una pallina e formare un buco al centro, rigirando con il manico di un cucchiaio di legno. Fare dorare i cullurielli prima da un lato e poi dall’altro e con un mestolo forato scolarle e disporle via via sulla carta assorbente.

Per i panzerotti: prendere una pallina disporla sulla spianatoia ed appiattirla con le dita fino a diventare un disco. Disporvi sopra 2 filetti di alici e del caciocavallo sbriciolato e richiudere a mezzaluna. Utilizzare questo procedimento per metà delle palline (a seconda dei gusti). Con il resto delle palline formare altri panzerotti, ponendo su un lato dei dischi un cucchiaino colmo di sugo di pomodoro ristretto, un pò di caciocavallo sbriciolato ed un po’ di prosciutto cotto. Inumidirvi le dita nell’acqua e bagnate i bordi di metà disco, in modo che durante la frittura i panzerotti non si aprano e premete bene per chiudere i panzerotti formando una mezzaluna. Ponete sul fuoco una pentola con abbondante olio  di semi. Non appena caldo calatevi i panzerotti e lasciateli dorare.

Consiglio: friggete prima i panzerotti con le alici ed il caciocavallo e poi quelli con il sugo, il caciocavallo ed il prosciutto, poiché qualcuno di questi ultimi potrebbe aprirsi e sporcare l’olio.

 

Ingredienti per 4 persone

  • 1 Kg. di farina
  • 2 uova intere
  • Mezzo bicchiere di olio evo
  • 2 cucchiai rasi di sale
  • 500 ml di acqua tiepida
  • 2 lieviti di birra
  • 1/2 cucchiaino di zucchero
  • Scarola con capperi e olive
  • 200 gr. di fontina
  • 200 gr di emmenthal

Preparazione:

Mettere in una ciotola la farina, le uova, il sale, l’olio ed il lievito sciolto nell’ acqua tiepida con lo zucchero. Impastare il tutto e stendere metà dell’impasto in una teglia antiaderente, unta con un po’ di olio. Disporvi sopra la scarola ed i formaggi tagliati a fettine. Spennellare un po’ di olio su della carta forno e stendervi il resto dell’impasto. Capovolgere la carta forno e ricoprire il composto. Infornare a forno ventilato a 180° per circa 35/40 minuti.

 

Flag Counter
Cosa mangiamo oggi ?

Le Vere Chiacchiere di Carnevale

Ingredienti per 6 persone: 350 gr. di farina 50 gr di zucchero 50 gr. di burro 3 uova pi ...

Mi trovate anche qui
Ricercadiricette.it
Mi trovate anche qui
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette