Crea sito
Offrimi un caffè

giallopeperone

Oggi bella giornata di sole, temperatura piacevole e mia moglie mi delizia con questo spettacolare spaghetto a base di pesce. Le cozze le tanto odiate cozze, donne poco attraenti che ci balzano improvvisamente davanti, stile film del tanto amato fantozzi. Bhe, scusate stavo sbagliando riflessione questo è un post di ricette 🙂

Ecco a voi la ricetta del giorno!

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 gr di spaghetti
  • 1 kg e mezzo di cozze pulite
  • 250 gr di pomodoro pelato
  • 1 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo tritato
  • Peperoncino calabrese macinato
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Olio evo q.b.

PROCEDIMENTO:

A

Mettere le cozze pulite in una pentola con il coperchio e posizionatela sul fornello a fuoco vivo. Di tanto in tanto agitate la pentola per mescolare le cozze fino a quando non saranno ben schiuse.

Aprire-le-cozze-a-caldo.jpg
foto tratta da ButtaLaPasta

B

A questo punto togliere le cozze dal fuoco, farle raffreddare e toglierle dal guscio. Colare il liquido delle cozze con un panno sterile disposto su di un colino, per filtrare tutti i residui di sabbia.


foto dell’autore

C

In una padella mettere un pò di olio extravergine di oliva ed aggiungere il prezzemolo tritato, un pizzico di peperoncino calabrese anch’esso tritato e lo spicchio d’aglio schiacciato con lo schiaccia aglio.

foto dell’autore

D

Far soffriggere per pochi secondi ed unire le cozze sgusciate. Far cuocere per qualche minuto ed unire il vino bianco. Lasciare sfumare il vino e poi aggiungere il pomodoro pelato spezzettato. Far cuocere per circa 20 minuti, aggiungendo di tanto in tanto un pò di liquido delle cozze.


foto dell’autore

foto dell’autore

foto dell’autore

foto dell’autore

E

Cuocere gli spaghetti in acqua bollente e toglierli piuttosto al dente. Versarli nella padella e farli mantecare per pochi minuti nel sugo delle cozze.


foto dell’autore

Impiattare e servire.


foto dell’autore

Continua a leggere

Buongiorno a tutti amici!

Stamattina piove, quindi ho più tempo libero per scrivere e abbellire il seguente articolo culinario. Più che una ricetta è una tradizione di famiglia, la nonna  “Maria” ha tramandato il segreto, di questo fantastico piatto tradizionale calabrese. Le melanzane fritte si sposano alla perfezione con i peperoni, una mescolanza di profumi e sapori assolutamente da gustare!

Ecco a voi la ricetta!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 peperoni rossi e verdi a cornetto
  • 2 melanzane
  • 150 gr di pomodoro pelato
  • Olio evo q. b.
  • Sale q.b.

PROCEDIMENTO:

A

Lavare i peperoni e le melanzane sotto l’acqua corrente. In una ciotola tagliare i peperoni a pezzetti e unire le melanzane tagliate anch’esse a quadretti piccoli.


foto dell’autore

foto dell’autore

B

Versare dell’olio extravergine di oliva in una padella e versarvi dentro i peperoni e le melanzane. Aggiungere un po’ di sale e far soffriggere a fuoco moderato per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.


foto dell’autore

foto dell’autore

C

Quando i peperoni e le melanzane saranno quasi cotti posizionarli su un lato della padella e versare il pomodoro pelato spezzettato sull’altro lato della padella, avendo cura di posizionare la parte con il pomodoro al di sotto della fiamma.

foto dell’autore


foto dell’autore


foto dell’autore

D

Far cuocere per 5 minuti fino a quando il pomodoro risulterà quasi asciutto. A questo punto mescolare tutti gli ingredienti e continuare a cuocere per altri 2 minuti. Impiattare e servire.


foto dell’autore

 

Ecco a voi il piatto finito.

foto dell’autore

 

Oggi a pranzo li ho mangiati, nemmeno il tempo di toglierli dalla padella già finiti. (ecco perchè solo la foto della mia padella “Stone” in pietra e non del piatto). Una pietanza che si sposa con le carni rosse e di maiale da contorno sostanzioso. Accompagnarli con un vino rosso di Librandi doc calabrese. Le uova lo rendono anche un secondo piatto da mangiare preferibilmente a pranzo visto la pesantezza dei peperoni.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 4 peperoni verdi a cornetto
  • 3 uova di giornata
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

  PROCEDIMENTO: Lavare bene i peperoni sotto l’acqua corrente. Tagliarli a tocchetti dopo averli privati dei semi.  In una padella antiaderente mettere dell’olio extravergine di oliva, farlo riscaldare e versarvi i peperoni. Unire il sale e farli friggere per circa 20 minuti, fino a quando non diventeranno appassiti. Una volta cotti i peperoni, unirvi le uova intere e mescolate per pochi minuti finché anche queste ultime saranno cotte.

Continua a leggere

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  • 400 gr di fusilli
  • 750 ml di pomodoro passato
  • 250 gr di ricotta vaccina fresca calabrese
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Mezzo bicchiere di vino rosso
  • Prezzemolo tritato
  • Basilico tritato
  • 1 cipolla di Tropea piccola
  • Parmigiano grattugiato

PROCEDIMENTO:

In una pentola versare un pò di olio evo e la cipolla tritata. Far imbiondire la cipolla per qualche minuto, aggiungere il vino e farlo sfumare.

Unire il pomodoro passato, un pò di sale, il prezzemolo tritato ed il basilico spezzettato. Far cuocere per circa un’ora a fuoco lento finché il sugo diventa ristretto.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla e versala nella pentola con il sugo, unire la ricotta e mescolare sul fuoco per pochi secondi finché diventi tutto ben amalgamato.

Impiattare i fusilli e spolverizzare con il parmigiano grattugiato.

Continua a leggere

Ingredienti per 5 persone:

  • 3 uova
  • 170 gr. di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 300 gr di farina
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Un barattolo di pesche sciroppate
  • Mezzo bicchiere di sciroppo delle pesche
  • 10 cucchiaini di marmellata di mele
  • Zucchero a velo quanto basta

Procedimento:

In una ciotola, sbattere le uova intere ed aggiungere lo zucchero. Unire il burro morbido, la farina, lo sciroppo delle pesche e la bustina di lievito per dolci. imburrare ed infarinare una teglia da 28 centimetri di diametro e versarvi il composto ottenuto. Distribuire sulla superficie i cucchiaini di marmellata di mele ed adagiarvi sopra le pesche tagliate a fettine. infornare a 180° c per circa 35 minuti. Lasciar raffreddare la torta e spolverizzarla con lo zucchero a velo.  

Continua a leggere
Flag Counter
Cosa mangiamo oggi ?

Pastiera

Ingredienti per 1 pastiera   250 gr di Farina 100 gr di Burro 100 gr di Zucchero ...

Mi trovate anche qui
Ricercadiricette.it
Mi trovate anche qui
Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette